Ancora Molly cake

L’dea era quella di decorarla. Ed il pranzo a casa di amici  mi era sembrata un’ottima occasione per cimentarmi con la pasta di zucchero. Avevo pensato a qualcosa di molto semplice, in bianco,con qualche fiorellino pastello su un lato, ed una fila di perle alla base ( scopiazzando un pò una torta che vedo da qualche tempo nella vetrina di Sweety Rome bakery, in via Eurialo a Roma) . Ma niente da fare, il mio desiderio e soprattutto la mia voglia di fare, cresciuta con la produzione della ” torta Peppa pig”,  svaniti per le solite cause di forza maggiore. La Molly cake l’ho sfornata fiera ed orgogliosa: era alta alta e si sarebbe benissimo prestata ad una bella decorazione. Ma alla fine l’ho presentata così: bagna semplice all’acqua e zucchero,  farcitura di crema pasticcera al limone senza latte  perchè la mia amica è intollerante al lattosio (buona anche se diciamolo, quella tradizionale è un’altra cosa) e frutti di bosco.

Sì, la Molly cake mi piace proprio!

IMG_9636

A proposito, c’è bisogno vi dia la ricetta? Non credo….io arrivo sempre dopo.

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: