Conchiglie

Mi piace raccogliere le conchiglie ( del resto, vivendo in un posto di mare sarebbe impossibile non farlo), ma quelle piccoline piccoline, per le quali bisogna avere pazienza e vista buona.

Oltre a conservarle ( come ho fatto in questi vasi, sui coperchi ho incollato “scheletri” di riccio di mare e ho dato il flatting per proteggerli)

ho pensato di usarle ( insieme a chele di granchio, piccolissimi scheletri di riccio e relativi frammenti) per decorare delle cornici di legno un po’ tristine, dal color topo.

Prima ho fatto uno spugnato fuxia ( usando una spugnetta per i piatti e lo smalto per le unghie ), ho attaccato con la colla vinilica le conchigliette etc, una volta asciutto ho dato una mano di pittura color glicine.

ah, quelli nelle foto siamo noi 🙂

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: