Bacheca e piatti d’aglio (che puzzano un pò….)

 

Questa bacheca ha più di trent’anni, ce l’avevo nella mia cameretta.

L’ho decorata con matite colorate, ritagli di stoffa, pezzetti di jeans e perline di una collana che mi si ruppe, ho attaccato tutti i materiali con la colla a caldo.

Ora si trova sul muro della camera del mio mezzo figlio 🙂

 

 

Questi sono piatti dalla funzione puramente decorativa, che ho appeso su un muro del mio cucinino.

Ho incollato, spalmando abbondante colla vinilica ( non diluita) sulla superficie del piatto, la carta di riso; ho fatto asciugare per bene ( una nottata è stata sufficiente), ho rimesso la colla sul piatto ed ho posizionato i fiori d’aglio essicati. Ho fatto asciugare e successivamente ho ridato una mano abbondante di colla, in modo tale da fissare ancor meglio i fiori e dare un leggero effetto lucido ( volevo appunto una leggerissima “lucidatura”, non come quella che dà il flatting).

Una volta asciutto ho applicato sul retro un gancetto aiutandomi con un goccino di Attack.

Costo: piatto € 1,50, carta di riso €0,50 circa per ciascun piatto, gancetto €0,20.

Fiori d’aglio selvatico…gratis.

Li rubai alla natura poco più di un anno fa, li feci seccare e li ho usati per decorare questi piatti.

Puzzano un pochino ma la colla elimina l’odore.

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: