Marmellata e Mustafà che se ne va

Mustafà sabato chiude. Anzi ha detto se ne va, che va in Egitto e non torna più. Ciao ciao, sono sei anni che sono qui e non ne posso più. Basta,me ne vado, non torno.

e il negozio?

Che me frega? non è mica mio, è del padrone-dice sorridendo.E’ di amico mio, che già partito.

E qui ha smontato la mia idea secondo la quale qui i negozi di frutta e verdura vengono dati in gestione da italiani un pò papponi a questi ragazzi per lo più indiani, marocchini o egiziani sfruttandoli al massimo. Beh almeno per Mustafà le cose non stanno così. Il negozio appartiene ad uno di loro, ed il negozio chiuderà sì, ma per un paio di giorni, giusto domenica- che tra l’altro sarà il 14, e lunedì 15. Martedì aprirà, ma Mustafà sarà già a casa sua. Chissò in quale parte di Egitto.

Fatto sta che quando mi ha detto se ne sarebbe andato, ho provato un senso di abbandono.” Pur lui se ne va” ho pensato. e poi mi sono buttata su mezzo cocomero, bieta, percocche, uva. Sono normale??

Va beh. Col basilico che mi ha dato- 3 mazzi, e senza radici: strano, da me te il fruttivendolo  te li vende con un pò di radici e quando torni a casa se non lo usi subito lo metti in un bicchiere con un pò di acqua e si mantiene bello rigoglioso- ho fatto 2 vasetti di pesto. Mica tanto. e due sono i  vasetti di marmellata saltata fuori con le famose susine raccolte dall’albero e che dopo l’euforia inziale in cui ne mangiavamo 5 a botta hanno iniziato a stazionare prima su un  mobile della cucina, poi dentro al reparto basso del frigo. La marmellata in sè e per sè, è una vera cavolata, perchè basta buttare la frutta lavata e tagliata a pezzetti dentro una pentola con lo zucchero (non ho aggiunto altro, non uso mai la pectina, naaaa, assolutamente no); la cosa divertente è stata fare i copri barattolo, all’uncinetto naturalmente, e stando sbragata sul divano.

e poi ecco le etichette: non sono le mie solite, ma in un negozio di cinesi-che miniera questi negozi!!- ho trovato un centinaio di queste etichette a 1 €.

Beh, speriamo la marmellata sia buona:-)

Annunci

2 Risposte to “Marmellata e Mustafà che se ne va”

  1. noolyta Says:

    i copri vasetto sono bellissimi! e sicuramente anche la marmellata sarà squisita!

  2. icoloridiviola Says:

    speriamo;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: