Riccio

Non ricordo nemmeno come ho iniziato…forse dal gomitolo di lana brizzolata e “pelosa” che avevo, acquistato in un negozio cinese sotto casa dove ho trovato uncinetti, ferri da calza, nastri, oggetti per la creazione di gioielli. e soprattutto lane e cotoni. Certo la qualità è quella che è, ma se devo realizzare oggetti che non devo indossare (nel caso potrebbero essere nocivi….), beh, allora vada per l’utilizzo di questi materiali.

Così è nato lui….mi è simpatico. Ha avuto successo, ma è fuori di dubbio che se la lana “pelosa” fosse stata grigia, lui sarebbe stato più carino, non credete? Ad ogni modo penso che come prototipo per una futura famiglia di riccetti,  possa andare……

Annunci

Tag:

5 Risposte to “Riccio”

  1. TartarugaTabagista Says:

    penso che il colore di cui l’hai fatto sia più azzeccato del grigio, il riccio che ogni tanto fa capolino a casa mia è sul marrone scuro.

  2. icoloridiviola Says:

    che bello!hai un riccio che ti viene a trovare?? sono troppo teneri…

  3. Kate Says:

    Che carino e che tenero!!

  4. icoloridiviola Says:

    si, piace anche a me..e poi gli è venuto un muso con quegli occhietti…

  5. TartarugaTabagista Says:

    già; ha fatto capolino giusto sabato scorso.
    Mi ha “tagliato” la strada ( facendomi spaventare perchè al buio l’ho scambiato per un topo ) per imboscarsi tra le piante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: